A Trieste pescherecci a olio fritto

          

TRIESTE – Come i francesi, per combattere il ”caro gasolio” anche i pescherecci di Trieste potranno essere alimentati da olio esausto proveniente da scarti di frittura, trasformati in biodiesel.
Dopo uno studio finanziato dalla Regione Fvg nell’ambito delle intese di programma pesca e sperimentato negli ultimi mesi del 2012, alcuni pescatori si stanno preparando a diventare produttori e utilizzatori di biocarburanti provenienti da olii esausti prelevati da sagre, ristoranti, ittiturismi, trattorie e friggitorie della provincia. Con questi carburanti alternativi i motori non hanno avuto problemi, sono state ridotte le emissioni di gas e dagli scarichi – affermano i pescatori – esce solo un leggero odore di patatine fritte.
Il consumo annuo di carburante della flotta di pesca triestina si aggira attorno ai 400.000 litri; negli ultimi anni il costo del gasolio per la pesca e’ passato da 0,39 euro/litro del 2009 a 0,80 del 2013. L’impianto per il trattamento chimico dell’olio usato ha un costo di circa 10.000 euro, e il risparmio per i pescatori viene valutato attorno ai 300.000 euro l’anno, visto che il costo del filtraggio e il procedimento chimico per la trasformazione in biodiesel non supera i 12 centesimi di euro al litro.
”Per contrastare l’aumento del prezzo del carburante ho voluto sperimentare di persona questo carburante innovativo – afferma Guido Doz, responsabile regionale dell’Agci pesca – partendo dagli scarti di olio che vengono prodotti principalmente dalle nostre sagre e ristoranti. Bisogna ancora verificare l’iter da affrontare con l’Agenzia delle Dogane di Trieste, ma credo non ci saranno problemi visto che i carburanti e lubrificanti per la pesca sono esenti da Iva e accise”.

Via: http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/consumoerisparmio/2013/05/10/Trieste-pescherecci-olio-fritto_8683659.html

Annunci
Categorie: News | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: